Castagnaccio cacao e pere

  Torta castagnaccio e pereIn realtà è molto più del classico castagnaccio, che diventa, con poche aggiunte, una deliziosa torta vegana senza glutine, per soddisfare la voglia di dolce senza alcun senso di colpa.

E’ un ottimo connubio tra un castagnaccio classico e un dolce alle pere. Il sapore inconfondibile e un po’ rude della farina di castagne, ingentilito dalla dolcezza dalle pere e reso goloso dal cacao.

 

INGREDIENTI:

 500gr. Farina di castagne

 450gr. Pere (circa 4 piccole)

 60gr. Cacao amaro

 150gr. Sciroppo di Agave

 60ml. Olio girasole Bio

 500ml. Acqua

 1 bustina lievito naturale (o 1cremor tartaro + ½ cucchiaino bicarbonato)

Torta cacao e perePREPARAZIONE:

 Accendere il forno a 180°.

Sbucciare le pere, tagliarne una a fette per la decorazione, e le altre a pezzetti.

In una terrina mescolare gli ingredienti in polvere: farina di castagne, cacao amaro e lievito.

Aggiungere l’olio, lo sciroppo d’agave e l’acqua gradatamente, fino a raggiungere

un impasto non troppo liquido.

Da ultimo le pere a pezzetti e amalgamare.

Mettere in una teglia unta d’olio, livellare l’impasto e decorare con le fettine di pera. Cuocere in forno a 180° per 40 minuti.

E’ un peccato che la farina di castagne sia usata solo marginalmente nella nostra cucina.  E’ un alimento completo, con il vantaggio, rispetto alla farina di frumento, di non contenere glutine, non solo per chi soffre di celiachia ma anche per chi preferisce mangiare più sano eliminando o riducendo questa proteina.

Allora prova a cucinarla e fammi sapere cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto.

Sandra Soncin

 

 

 

 

 

 

Rispondi