Frullato pesche e banana

Frullato pesche e banana

Frullato pesche e banana

Il frullato pesche e banana è semplice, nutriente e goloso, proprio come deve essere un frullato.

Ottenuto mescolando un frutto dolce come la banana con uno semi-dolce  come la pesca.

È una combinazione ben tollerata dal nostro organismo, anche se non super consigliata come quella tra frutta dello stesso genere (dolci, semi-dolci, semi-acidi, acidi).

Ho aggiunto semi di chia, bacche di goji e foglioline di menta. Un vero super frullato con super cibi!

Perché non provarlo anche a pranzo?

La ricetta solo per i più perfezionisti!

INGREDIENTI per 2 persone:

4-5 pesche mature

1 banana matura

2 cucchiaini di semi di chia

1 cucchiaio bacche di goji

7-8 foglie di menta fresca

Acqua

Frullato pesche e banana

Frullato pesche e banana

PREPARAZIONE:

Mettere in ammollo i semi di chia in circa 80ml d’acqua per 15 minuti.

Mettere il composto gelatinoso ottenuto nel vaso del frullatore.

Lavare bene le pesche, tagliarle a pezzi e metterle nel frullatore col loro liquido.

Aggiungere la banana a fettine, le bacche di goji e le foglie di menta. Frullare bene il tutto aggiungendo un goccio d’acqua se necessario.

Bere subito il vostro frullato pesche e banana, a piccoli sorsi,  avendo cura di “masticarlo” un po’ prima di mandarlo giù.

Se questa ricetta ti è piaciuta,  condividilo con i familiari e gli amici interessati. Unisciti anche tu al Blog del VeganCrudismo Felice, inserendo la tua mail in alto a destra, così da non perderti i prossimi articoli.

Fammi sapere che cosa ne pensi lasciandomi un commento qui sotto, oppure aiutami a far crescere il blog condividendo su Facebook, Twitter e Google+.

Sandra Soncin

Rispondi