Frullato verde semplice

frullato verde sempliceUn frullato verde semplice come questo, può dare tanti benefici per la nostra salute. E’ ricco di virtù terapeutiche e ci permette di fare qualcosa di positivo per noi, mentre ci deliziamo con il suo ottimo sapore.

I green smoothie vanno molto di moda, ma proprio la grande offerta di ricette con tanti ingredienti può mandarci in confusione e rimandare la preparazione di questi ottimi e super sani frullati.

A casa abbiamo iniziato con questo frullato verde semplice, e devo dire che rimane una delle mie ricette preferite.

E’ mio figlio il più appassionato di frullati, li prepara di solito a colazione, oppure alla sera, prima dell’allenamento, e ne fa per tutti. All’inizio era restio ad inserire foglie verdi di spinaci nella sua meravigliosa frutta, ma si è subito abituato perchè il gusto non ne risente.

E’ sempre una bella soddisfazione poter assumere tutte le meravigliose sostanze nutritive delle foglie verdi, in pochi semplici sorsi.

Inutile dire che le foglie possono essere scelte anche tra biete, cavolo nero, lattuga, sedano ecc. E naturalmente anche la frutta può variare, unica accortezza per una corretta combinazione, non mescolare frutta acida con frutta dolce!

frullato verde semplice

Frullato verde semplice

INGREDIENTI: per circa 1 litro di frullato

150g di spinaci, meglio se freschi e non in busta

2 kiwi

2 mele

3 cucchiaini semi di chia (se li avete)

acqua o acqua di cocco q.b.

PREPARAZIONE:

Tritare grossolanamente gli spinaci ben lavati e metterli nel vaso del frullatore.

Aggiungere le mele e i kiwi tagliati a pezzi più o meno piccoli, a seconda della potenza del vostro frullatore.

Aggiungere i semi di chia e acqua, oppure acqua di cocco, quanto basta.

Azionare fino a che il tutto non sia ben omogeneo.

Ecco il tuo frullato verde semplice, fresco e velocissimo da preparare.

E tu? Qual’è il tuo frullato verde preferito?

Ciao alla prossima!

Sandra Soncin

frullato verde semplice

Rispondi