Torta crudista kiwi e banane

torta crudista kiwi e banane

Torta crudista kiwi e banane

English recipe down below! 

Tre strati deliziosi compongono la torta crudista kiwi e banane. Una felice combinazione di sapori diversi che si uniscono armoniosamente ad ogni assaggio.

La base ricorda la frolla nell’aspetto, ma è realizzata con frutta a guscio e frutta secca, un cuore alla frutta dal sapore molto naturale e una superficie golosissima di panna di cocco e anacardi.

La torta crudista kiwi e banane è ideale per impreziosire un fine pranzo.

Consiglio di prepararla con calma il giorno prima di consumarla, perchè non richiede fretta ma un pò di cura e di tempo di riposo in frigorifero e freezer.

Il risultato ricompenserà ampiamente lo sforzo.

Con la base ho fatto due strati perchè mi piaceva l’idea di avere due gusti distinti, ma tu, per praticità, puoi farne uno unico mescolando e frullando tutto insieme.

Per la frutta a guscio della base della torta crudista kiwi e banane, puoi scegliere quella che preferisci, o che hai a disposizione, e verrà sempre bene.

Ma passiamo subito alla ricetta.

torta crudista kiwi e banane

Torta crudista kiwi e banane

INGREDIENTI PER UNO STAMPO DA 18-22 CM

PER LA BASE: 250g tra mandorle con la buccia e noci del brasile

3 cucchiai sciroppo di agave

1 cucchiaio olio di cocco

BASE SECONDO STRATO: 150g tra albicocche secche, fichi secchi e uvetta

PER IL RIPIENO: 600g kiwi frullati (o altra frutta)

1 banana matura frullata

1cucchiaio olio di cocco

60g gel di psillio

qualche cucchiaio sciroppo di agave secondo i gusti

(oppure stevia a piacere)

PER LA COPERTURA: 150g anacardi ammollati in acqua per qualche ora

100g burro di cocco

stevia o agave

semi di 1/2 baccello di vaniglia

torta crudista kiwi e banane

PROCEDIMENTO:

1) Frulla mandorle e noci del brasile, aggiungi l’agave e l’olio di cocco delicatamente sciolto a bagnomaria. Fodera con questo impasto una tortiera di 18-22 cm e metti in frigorifero.

2) Frulla la frutta secca e disponi nella tortiera sopra il primo strato.

3) Aggiungi il gel di psillio al composto di kiwi e banane frullato, dolcifica a piacere.

4) Disponi le fettine di kiwi tagliate a metà lungo il bordo della tortiera e riempi col composto di frutta. Metti in freezer qualche ora.

5) Frulla il burro di cocco fino ad ottenere una panna morbida, dolcifica e aggiungi la vaniglia. Frulla gli anacardi e mescolali alla panna di cocco. Riempi col composto una sac a poche e decora la torta a piacimento e metti in frigorifero o freezer ancora un po’.

La torta crudista kiwi e banane è pronta per farsi ammirare e per deliziare i palati più raffinati.

Buonissima, un tripudio di sapori e colori, è piaciuta a tutti col suo fresco e dolce sapore, vale veramente la pena di provarla.

Alla prossima ricetta

Sandra

INGREDIENTS (for a baking pan of 18-22 cm)
FOR THE BASE:
250g between brazil nuts and not peeled almonds​
3 tbs of agave nectar
1 tbs of coconut oil
FOR THE SECOND LAYER:
150g between dried apricots, dried figs and raisin
FOR THE FILLING:
600g blended kiwis (or any fruit you prefer)
1 ripe blended banana
1 tbs of coconut oil
60g psyllogel
A few tbs of agave nectar, according to your taste.
FOR THE TOPPING:
150g of cashews soaked in water for a few hours
100g coconut butter
Agave nectar
Seeds of half a vanilla pod.
PROCEDURE:
1. Blend together the brazil nuts and the almonds, add the agave nectar and the coconut oil, earlier carefully melted. Then cover a 18-22cm baking pan with the obtained dough, and put in the fridge.
2. Blend the apricots, the figs and the raisin and put them over the first layer.
3. Add the psyllogel and the coconut oil to the blended kiwis and banana and sweeten how much you like.
4. Cut in half some kiwi’s slices and put them along the border of the baking pan, and then add the kiwi-banana mixture, and put everything in the freezer for a few hours.
5. Blend the coconut butter until it become a sort of whipped cream, sweeten it and add the vanilla seeds. Blend the cashews and add them to the coconut whipped cream. Put the mixture in a sac a poche and decorate the cake as you like. Put the cake in the fridge or in the freezer at least an hour.

The raw kiwi and banana cake is ready to be appreciated by the most refined palate!
Delicious, an explosion of flavors and colors, liked by everybody, thanks to its fresh and sweet flavor, it is really worth a try.
At the next recipe
Sandra

Rispondi